mercoledì 21 marzo 2012

Limerik su un personaggio dell’Iliade


Il giovane Achille

come guerriero faceva scintille,

in ogni duello

usava il cervello

e ne uccise più di mille.


Alessandro Gallo

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento